Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Le persone alte a volte affrontano tali inconvenienti quotidiani a cui la gente comune non pensa nemmeno. Bussate alla porta della porta o inciampate di notte sulla lampada da parete: il "piacere" è un'altra cosa.

Lampadario sospeso in questo caso sarà una soluzione ideale. Può essere appeso in qualsiasi angolo dell'appartamento e selezionare l'altezza desiderata. Quindi, che cosa è necessario considerare quando si sceglie un simile dispositivo?

Cos'è un lampadario sospeso?

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

I lampadari a sospensione sono apparecchi di illuminazione che non aderiscono al soffitto, ma pendono da una distanza di 20 a 150 centimetri.

Dal punto di vista visivo, è bello, anche pratico, perché la luce alloca la zona necessaria della stanza.

Ci sono due gruppi principali di tali lampadari:

  • monolampada
  • Mnogolampovye

In termini di aspetto, il loro assortimento è principalmente diverso nel materiale della calotta: metallo, legno, plastica o vetro.

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Tutti loro sono perfettamente combinati con lampade da parete, lampade da terra e altri elementi di illuminazione.

Dove possono essere usati i lampadari pendenti?

Sì, praticamente in ogni stanza con un soffitto alto. Ad esempio, se parliamo di scegliere un lampadario sospeso per la cucina, allora avete diverse opzioni, dove si adatta perfettamente:

  • Illuminare l'intera stanza, se la cucina è piccola;
  • Illuminazione della sala da pranzo;
  • Sopra la cucina "isola" o un angolo morbido.

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Nel soggiorno, possono essere appesi sopra una zona lettura, un tavolino da caffè o un'area di lavoro.

Nella stanza per il riposo sono collocati anche lampadari pendenti, si adatteranno perfettamente alla camera da letto. Ci sono modelli che emettono una luce soffusa e morbida, creando un'atmosfera di pace e comfort.

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

È in questa stanza che è importante controllare l'altezza corretta di appendere la lampada se sei alto.

Più si abbasserà la lampada, più luce darà ad una zona specifica e meno al resto della stanza.

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Per la scuola materna ci sono modelli con tonalità luminose e colorate, oltre a forme non standard. Solo per motivi di sicurezza si consiglia di appenderlo in un'altezza irraggiungibile per il bambino.

Per le stanze piccole, i portabiti più piccoli sono più adatti. Per quelli spaziosi - è possibile acquistare multi-lampada o posizionare più lampade singole.

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Inoltre, le lampade a sospensione vengono utilizzate per l'illuminazione in ufficio (casa o ufficio), biblioteche, ristoranti e caffè.

Vantaggi dei lampadari pendenti

Proviamo a capire quali sono i vantaggi di appendere i lampadari davanti agli analoghi a soffitto convenzionali:

  • Ci sono modelli con la possibilità di regolazione in altezza;
  • Ideale per illuminare l'area desiderata (ad esempio, sopra un tavolo da pranzo o una penisola);
  • Ottima vestibilità negli interni in stile loft, eco, high-tech, moderno, d'avanguardia, minimalismo o scandinavo;
  • Una vasta gamma di lampadari sospesi (le lampade sono adatte allo stesso modo dei lampadari convenzionali).

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Scelta Chandelier: cosa considerare per gli alti

Come puoi vedere, i lampadari sono un ottimo modo per decorare la tua casa, creare un'illuminazione originale, comoda e comoda.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

56 + = 59