Ci liberiamo dell’odore di muffa nella lavatrice

Odore sgradevole in lavatrice: come sbarazzarsi di esso?

Quasi ogni padrona di una lavatrice, prima o poi, succede questo: tira fuori il bucato dalla macchina, ma invece la freschezza sente l'odore della muffa ... Pertanto, l'argomento del nostro articolo di oggi è come sbarazzarsi dell'odore stantio nel bastone. Ma, prima, da esso per liberarsi, sarà necessario capire, perché è formato. Altrimenti, non sarà possibile cancellarlo.

Leggi in questo articolo:

1. Di quanto possa odorare dalla lavatrice
2. Fonti e cause dell'odore
3. Esiste un modo universale?
4. Di quanto tu possa lavare la lavatrice
5. Modi per neutralizzare l'odore sgradevole negli stilalki
6. prevenzione
7. conclusione

Cosa puzza esattamente dalla lavatrice?

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

L'odore più sgradevole che può venire dalla macchina da scrivere è l'odore della muffa fungina. È così acuto e ha un odore appena disgustoso. È semplicemente irrealistico descriverlo. È davvero straziante. E vestire una cosa che ha un odore così - assolutamente impossibile.

Inoltre, la macchina puzza di acetone, benzina o altri prodotti chimici. Ma in questo caso - tutto non è così e terribile, perché la colpa di tutto - qualche cosa sporca, nella benzina, che hai gettato nello styralka. E un tale odore - lavato da solo. Un paio di lavaggi con qualche vecchio foglio e tutto il problema è risolto.

Quindi, non ha senso parlare di questo, meglio discutere su come individuare e neutralizzare l'odore di muffa. Questo è davvero un problema che può comportare non solo spese inutili, ma anche confusione senza fine.

Luoghi di congestione del fungo o perché c'è un odore nella lavatrice

Ci sono molti di questi posti ed è spaventoso ... Quasi nessuno, dalla prima volta, è riuscito a determinare correttamente la fonte dell'odore ea sbarazzarsi di esso.

Fonti di odore sgradevole nella lavatrice può essere:

  • Il tamburo stesso, solo non dentro, dove puoi contemplarlo e dietro
  • Il canale attraverso il quale vengono alimentati i detersivi
  • Vassoio (cuvette) per polveri
  • Riscaldamento TEN
  • Svuotare il tubo o il filtro
  • Acqua stagnante sul fondo della macchina da un'installazione scorretta
  • Tubi di comunicazioni generali

Come puoi vedere, ci sono molti posti che non sono facili da pulire. Ma il peggio è l'ultima opzione. Di seguito ti scriveremo passo dopo passo come trattare l'odore in ogni caso particolare. Nel frattempo, leggi la storia, nel nostro lungo articolo.

C'è uno, il modo universale per sbarazzarsi dell'odore?

Molte persone pensano che non sia necessario cercare qualcosa lì, per pulirlo, si può semplicemente prendere e guidare la macchina con l'uso di una sostanza chimica. Dopotutto, in teoria, dovrebbe entrare in tutti i posti e le fessure e lavare automaticamente i presunti luoghi del fungo.

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

In linea di principio - questa è la decisione giusta e hai sempre bisogno di iniziare con esso. Ma qui tiene conto che il lavaggio dovrebbe essere fatto più di una volta, e un paio di tre volte di seguito.

Perché è così? Ma perché l'acido o altre sostanze chimiche non possono separare completamente la placca dalla prima volta, ma solo "fluff", da cui il fetore si intensifica solo. Quindi, sciacquare due volte e, se non aiuta, dovrai cercare la radice del male ...

Come e come posso lavare la lavatrice?

In primo luogo:

Il lavaggio "inattivo" dovrebbe essere fatto solo con acqua calda, in modalità di ebollizione.

Questo è il punto più importante. Il secondo è la scelta dei mezzi. Non è necessario prendere chimica costosa, se lo si desidera, si può fare con i rimedi popolari.

Calgon - una buona cosa, ma è necessario utilizzarlo in casi estremi. Feccia, rimuove, ma è di gomma - si rovina. I clipper falliscono molto rapidamente, se ti lasci trasportare da questo strumento. È possibile usarlo solo in un anno o in caso di odore.

Acido citrico - non peggiore di "Calgon", o anche meglio. Scioglie perfettamente la schiuma, il sedimento e allo stesso tempo - non "uccide" la gomma. Può e deve lavare la macchina "inattivo", circa una volta ogni due mesi. Basta versare un pacco di limone nel cestello e mettere il bucato sulla modalità "bollente". Questo metodo aiuta a liberarsi rapidamente dei problemi.

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

soda (non lo consigliamo) è un rimedio più debole e può essere usato se non c'è assolutamente nulla a portata di mano e non è previsto. Ma, francamente, è difficile immaginare una situazione del genere nel nostro XXI secolo.

aceto (non consigliamo) - questo è un acido e, teoricamente, non dovrebbe lavarsi peggio di "limonka". Ma in realtà, l'aceto e i baccelli non si adattano al concentrato in polvere di acido citrico. Non solo non è in grado di rimuovere correttamente la feccia, così anche lui lascia un odore dopo di sé, che poi ti laverà la settimana, e le cose profumeranno di aceto.

candeggina (non avvisare) - si dissolve molto bene. Il fungo contro di esso è impotente, perfetto. Ma poi lavare la macchina dopo che l'odore di cloro non sarà così facile. Sarà necessario guidare tre volte, con acqua pulita senza additivi, e quindi caricare a lungo la macchina. E, soprattutto, correre con la candeggina non è una garanzia che l'odore scomparirà definitivamente, dal momento che può essere nel luogo in cui la soluzione semplicemente non arriva.

Totale, qual è la conclusione: qualsiasi pulizia è meglio iniziare con una corsa con "succo di limone", in quanto si dissolve bene e non ha bisogno di aerazione quindi.

Metodi passo-passo per neutralizzare l'odore

Sperimentando con polveri e condizionatori d'aria

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

Molto spesso sono i detersivi a causare l'odore. Polveri economiche - non sciogliersi fino alla fine, quindi, dopo il lavaggio, i dettagli della macchina non rimangono puliti, ma coperti con microparticelle di queste polveri miracolose.

E se cancelli spesso, allora non ci sono problemi. E, se una volta alla settimana o meno, durante questo periodo, si sviluppa la muffa. E, su ogni dettaglio, anche su quelli che non "ottengono" la corsa con l'acido citrico.

Rimuovere l'odore dal tamburo

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

Non si tratta di sapere se il tamburo è sporco dall'interno. Il tamburo può essere stampato dall'esterno, il che significa che solo l'officina, lo smantellamento completo della macchina e i costi tangibili salveranno.

C'è molto fango lì, credimi. Se esegui regolarmente una manutenzione preventiva, che leggerà di seguito, un momento simile arriverà molto più tardi, ma arriverà comunque.

Rimuovere l'odore dal vassoio della polvere

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

Se hai una macchina con un carico verticale, allora tutto è semplice. Estrarre il cassetto e lavarlo bene con un vecchio spazzolino da denti. Se stiamo parlando di una macchina orizzontale, dove non c'è quasi nessun accesso alla cuvetta, allora dovremo schivare e pulire il compartimento con mezzi improvvisati.

Ad esempio, puoi avvolgere un ago sottile e lungo per lavorare a maglia - cotone idrofilo, bagnarlo con alcool o candeggina e asciugarlo. Puoi semplicemente riempire la candeggina, ma non dimenticare di svuotare l'auto più volte.

Pulire il canale di alimentazione del detergente

Se è martellato, allora anche qui, un raggio con l'ovatta aiuterà. Ma, in teoria, deve essere chiarito nel momento in cui si avvia un lavaggio singolo con limonata.

E, francamente, questo non è il luogo che è la fonte della sconfitta e da dove l'odore può venire. Ma i proprietari incuranti sono tutti, quindi, elenchiamo questo posto per ogni evenienza.

Pulire il filtro di scarico

In linea di principio, l'odore del fungo dal filtro quasi non accade. Piuttosto, può sentire l'odore, se posso dirlo, non è affatto un fungo, ma una spazzatura, dal momento che i pezzi di cibo possono arrivare lì. Ma, in ogni caso, è necessario rimuovere questo filtro, controllarlo e lavarlo accuratamente se necessario.

Rimuoviamo la bilancia dal riscaldatore

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

Anche TEN può difficilmente essere coperto da un fungo. È ricoperto da un "cappotto" di scala. Naturalmente, può dare un leggero odore, ma non ha nulla a che fare con l'odore della muffa.

Quindi, comunque, dal momento che hai ottenuto e "sventrato" la macchina, vale la pena prestare attenzione alla TEN e pulirla. Puoi toglierlo e immergerlo per un giorno o tre in una soluzione forte di limone, aiuta.

Ma, in generale, il riscaldatore dovrebbe essere pulito non solo per motivi di pulizia, ma per il risparmio di energia elettrica.

Più è coperta la placca TEN, più corrente tende a dare la temperatura desiderata per il lavaggio. Cioè, ha bisogno di più energia e tempo per riscaldare l'acqua. E un tale carico - colpisce il motore ... Tutto nella macchina è interconnesso, dritto, come nel corpo umano.

Sostituiamo o puliamo il tubo di scarico

È tutto semplice Scollegalo e annusalo. Se c'è un odore, prova a immergerlo per un giorno in una soluzione di candeggina. Se non aiuta, allora compratene uno nuovo e non prendertela con calma. Non così e denaro.

Alla ricerca di acqua stagnante

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

Succede che l'odore provenga dal contenitore sottostante, dove rimane sempre un po 'd'acqua. In generale, questo è un caso strano ed eccezionale, dal momento che, in teoria, l'acqua deve sempre essere per proteggere la gomma dall'essiccazione eccessiva.

Ma, se hai installato la macchina in modo errato, non a quel livello, allora potrebbe esserci un disallineamento e l'acqua ci sarà molto più del necessario. E, in generale, non possiamo dire con certezza perché viene fuori in quel modo, ma è in quel posto - non dovrebbe esserci un odore. Forse eri via per un paio di mesi? Poi, forse, c'era una sorta di ristagno. E poi, questo non può essere.

Siamo in guerra con ЖЕКом e chiediamo la sostituzione dei tubi

Se i tuoi vestiti cominciano ad avere un odore sgradevole, allora non affrettarti a battere le fanfare e controlla se c'è un odore di un altro rubinetto che proviene dallo stesso tubo? A volte è completamente invisibile, ad esempio, nello stesso bagno.

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

Supponiamo che la prima porzione di acqua abbia un qualche tipo di odore, e quindi si fonde e, di conseguenza, non ti accorgi che c'è un odore. Nella macchina, il primo lotto di acqua proveniente dai tubi viene reclutato dai tubi e lì scorre, durante tutto il ciclo.

In generale, se il caso è nei tubi, il caso è una pipa. È necessario sollevare tutti i vicini in piedi, raccogliere le firme e andare ai servizi pubblici, con la richiesta di riparare i tubi. Il business è fastidioso e non veloce.

A noi e ai fallimenti quando il piano interrato è completamente allagato dalle acque di fognatura, non molto chiasso, e in questo caso ancora di più ... Ma nessuno ti impedisce di mostrare perseveranza. Cosa succede se nel nostro paese, senza un calcio non si muovono?

Come prevenire la comparsa di odore stantio?

È sempre meglio fare profilassi piuttosto che sbarazzarsi urgentemente delle conseguenze. Quindi, cosa non si può fare e cosa si può fare per prevenire il fungo nella lavatrice?

1. Non conservare la biancheria sporca direttamente nel cestello. Non lo metti sempre perfettamente all'asciutto e può iniziare a "uscire". E dopo un tale lavaggio, la macchina può annusare altre due o tre volte, e penserai che il problema è in alcuni pezzi di ricambio.

A proposito, il fungo "sboccia" più velocemente su tessuti che sono stati lavati prima con un sacco di balsamo, e non è stato risciacquato a fondo.

Ci liberiamo dell'odore di muffa nella lavatrice

2. Non esagerare con i condizionatori d'aria. Questo è solo il caso quando l'olio di porridge - ti rovinerai. Cerca di acquisire una chimica più o meno di alta qualità, che viene lavata via per un lavaggio.

3. Dopo il lavaggio, lasciare sempre la macchina aperta. Certo, lo sanno tutti, ma per qualche motivo non tutti lo fanno. L'umidità residua dopo il lavaggio sulle pareti della lavatrice è sufficiente a "friggere" il fungo per una settimana, ma sarà difficile rimuovere l'odore.

4. Non versare la polvere nei vassoi! Versalo direttamente nel tamburo. Dalle cuvette la polvere non viene mai completamente lavata, soprattutto quando si tratta di lavare in acqua fredda. E, se, lavare i vassoi in una macchina con caricamento verticale è semplice, allora la cuvetta di una macchina orizzontale è praticamente inaccessibile. Se il compartimento per la polvere è vuoto, allora nessun fungo non si avvierà. E, se, per tutto il tempo, ci saranno ammassi di polvere bagnati, allora saprai che copriranno di macchie nere.

5. Prova a utilizzare raramente la modalità di lavaggio a freddo. Non è tanto economia, credimi. Ma le tue cose non vengono lavate dalla polvere in eccesso e le parti della macchina non vengono lavate durante il processo di lavaggio, il che significa che il fungo è dietro l'angolo. Un fungo, non solo odora disgustosamente, ma ti uccide. Tuttavia, uccidono anche i resti della polvere con cui respiri ogni giorno.

conclusione

Abbiamo detto tutto e ancora di più su come affrontare l'odore di muffa in lavatrice. Speriamo davvero che i nostri consigli sulla rimozione e la cura, a casa, ti saranno utili e un problema simile non ti toccherà più! Ricorda il metodo di lavoro principale - il lavaggio - con l'acido e il resto - le cose sono rare.

1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

5 + 5 =