Piani per tavoli da MDF per set da cucina (24 foto)

La cucina è un posto abbastanza popolare in un appartamento o in una casa. Per attrezzare la cucina, è necessario fare una selezione dei mobili più adatti, e quindi riflettere attentamente su ogni dettaglio dell'interno; molto probabilmente, un importante oggetto della cucina è il piano del tavolo, che è la principale area di lavoro della cucina. Dovrebbe avere il massimo comfort e un aspetto attraente. Ora sempre più popolari sono i controsoffitti per cucine da MDF o truciolato, che sono caratterizzati da costi relativamente bassi e massima praticità durante il funzionamento. Come il rivestimento di questi prodotti è di plastica.

Piano cucina da MDF
Piano cucina da MDF

Una combinazione accettabile di una superficie ad alta resistenza, un livello ottimale di igiene, nonché la protezione da varie influenze in cucina hanno contribuito alla crescita della domanda di controsoffitti in plastica.

Piano cucina da MDF

Piano cucina da MDF

Classificazione dei controsoffitti in plastica

I piani di lavoro da cucina in MDF o truciolare sono lastre speciali che coprono la parte superiore dei piedistalli dei mobili e fungono anche da piano di lavoro per lo svolgimento di varie attività. La base dei controsoffitti laminati con plastica è solitamente un pannello truciolare e, in rari casi, un pannello in fibra di legno, ovvero MDF.

Piano cucina da MDF
Piano cucina da MDF

Inoltre, a volte è possibile utilizzare fogli di truciolare lucidi, in cui il lucido funge da rivestimento principale. Nel processo di fabbricazione, la plastica viene applicata a MDF o truciolato usando il metodo di fabbrica. Il substrato ottiene un rivestimento sotto forma di diversi strati di carta a media densità, che vengono preliminarmente impregnati con una speciale composizione di produzione, dopo la quale il materiale viene accuratamente lavorato, durante il quale viene attivato il regime di alta temperatura. In parallelo, viene utilizzata la pressione bassa o alta.

Come risultato di questo effetto, il foglio di carta diventa un denso rivestimento monolitico. La composizione finita ha ottime caratteristiche di resistenza all'acqua e resistenza, che sono molto importanti per i tabletops stessi.

Piano cucina da MDF
Piano cucina da MDF

Il rivestimento plastico, chiamato HPL, viene prodotto con il metodo di lavorazione a punta liscia mediante speciali presse di produzione che utilizzano un alto livello di pressione. Questo tipo di plastica è caratterizzato da caratteristiche di resistenza molto elevate, nonché resistenza all'usura, se confrontato, ad esempio, con la plastica CPL, che viene ottenuta dopo il completamento del processo di lavorazione utilizzando una pressione di basso livello. Tra le altre cose, la qualità del piano di lavoro in plastica si basa sulla base applicata sotto forma di MDF o truciolato e anche sulla tecnologia del rivestimento in plastica.

Piano cucina da MDF
Piano cucina da MDF

I principali vantaggi dei piani di lavoro in plastica

A un costo molto ottimale, i piani da cucina in plastica presentano molti importanti vantaggi: condizioni operative confortevoli, eccellenti opportunità di abbinamento. Un'ampia varietà di prodotti può essere utilizzata per selezionare piani di cottura in stili diversi. Una tenuta forte e abbastanza forte consente di proteggere la superficie del piano di lavoro dall'effetto del rigonfiamento in caso di esposizione a una certa quantità di umidità. I prodotti possono anche essere utilizzati sotto forma di coperture funzionanti per la cucina durante un lungo periodo di funzionamento.

Piano cucina da MDF
Piano cucina da MDF

I principali vantaggi dei piani di lavoro in plastica:

  1. Resistenza al fuoco e resistenza al calore del materiale - il rivestimento di un piano di lavoro in plastica può, se necessario, sopportare una pentola o una padella fortemente riscaldata.
  2. Resistenza agli influssi meccanici (vari graffi o crepe) e vari tipi di sfregamento.
  3. Resistenza all'effetto dell'acqua del vapore, nonché sostanze chimiche di natura aggressiva, e questo ordine ha una certa rilevanza nell'ambiente della cucina.
  4. Semplicità nella cura principale: il piano in plastica non è in grado di assorbire i contaminanti dalla cucina. Il prodotto è facilmente pulito e lavato. Il rivestimento in plastica non richiede cure con l'uso di preparati speciali.

Maggiore stabilità del tipo di colore: i prodotti in plastica non subiscono il processo di scottatura quando i raggi ultravioletti li colpiscono. Il tipo di prodotto in plastica HPL viene creato sulla base di una vasta gamma di colori, che comprende circa ottanta tonalità.

Piano cucina da MDF

Inoltre, se si desidera installare un prodotto eccezionale in cucina, è possibile ordinare una copertura in plastica del
piano di lavoro con una bella immagine. In questa situazione, la carta utilizzata durante la creazione del rivestimento artistico, con l'aiuto del metodo stampato, è coperta da disegni accattivanti.

Piano cucina da MDF

I lati negativi dei controsoffitti, rivestiti di plastica

Lo svantaggio principale dei piani di lavoro in plastica è che non sono così attraenti sulla superficie come i prodotti utilizzati per creare una pietra naturale o un vetro decorativo.
Su un rivestimento di plastica che ha strati di vernice uniformi, è praticamente impossibile distinguere eventuali graffi o sfregamenti. Se non indulgere in taglieri, quindi le tracce appena visibili di utilizzo coltello nel corso di un certo periodo di tempo si gonfiano, e l'umidità è a poco a poco trapelato nella parte interna del piano del tavolo, e questo porta ad un deterioramento dei tavoli esterni. Se si utilizza attentamente il piano del tavolo in plastica, è possibile prolungare la durata di conservazione del prodotto.

1
Piano cucina da MDF
Piano cucina da MDF

È importante considerare il fatto che quando il produttore sostiene un elevato livello di resistenza all'umidità (fino a novanta per cento), non è ancora rilassarsi - durante l'installazione, e anche durante il taglio di tipo cucina giunti adattamenti prodotto deve essere trattato con un sigillante siliconico, cera o cera, bordi, nonché varie guarnizioni.

Piano cucina da MDF

Se il processo di installazione è stata eseguita in modo errato, o durante il funzionamento del tavolo di plastica quasi regolarmente esposti a influenza esterna dall'aria così come liquidi, umidità può penetrare nei giunti speciali, che provoca gonfiore delle piastrelle truciolare. Secondo gli standard internazionali, tali casi non agiscono come una violazione dei requisiti di base per un particolare tipo di materiale.

Nonostante tutti gli svantaggi sopra menzionati, i prodotti in cucina in plastica hanno una grande richiesta a causa del rapporto ottimale tra prezzo e qualità.

Alcuni consigli importanti

Nei negozi specializzati è possibile trovare un'enorme varietà di prodotti, sia di produzione nazionale che estera. È possibile acquistare un piano d'appoggio, che è fatto sotto forma di un piatto.

Piano cucina da MDF
Piano cucina da MDF

Lo spessore di questo piano d'appoggio raggiunge da ventotto a trentotto millimetri e la lunghezza varia da due a quattro metri, mentre il prodotto presenta bordi non trattati delle viste posteriore e laterale.

Piano d'appoggio fatto di piastrelle

I ripiani più economici per le cucine sono prodotti laminati con plastica a bassa pressione (CPL). Tale rivestimento plastico può dare risultati significativi in ​​termini di prestazioni (resistenza all'usura e all'umidità) della plastica HPL, che viene realizzata in base alla pressione aumentata.

Piano cucina da MDF

Per indicare la resistenza all'umidità del pannello truciolare, i produttori ricorrono spesso all'uso di una tinta di colore verde, che conferisce al taglio una tonalità speciale del campione corrispondente.

Piano d'appoggio fatto di piastrelle
1

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*

− 4 = 4